Le nostre raccolte

Follow us

 

I migliori Snack per una vacanza in Mountainbike 4/5 (1)

MTB-Gear / Allenamento MTB  / I migliori Snack per una vacanza in Mountainbike

Uno degli aspetti da tenere in considerazione durante una vacanza in mountain bike è quello di mantenere un’alimentazione corretta. Sia che tu stia volando verso una destinazione internazionale o guidando verso un bike park oltre confine, devi essere certo di arrivare a destinazionr con abbastanza energia per affrontare la pedalata in mtb. Quando si viaggia, può essere difficile mangiare sano, consumare cibi grassi e veloci è una trappola in cui cadono molti biker. Certo, va bene dare uno strappo alle regole ogni tanto, ma scendere da un aereo disidratati, stanchi, pieno di carboidrati e grazzi non é un’ottima idea.

Ci sono molte alternative salutari e leggere, che possono darti un’ottima dose di energia mentre viaggi, senza rovinarti la giornata. Che tu stia viaggiando verso una nuova destinazione o cerchi snack da conservare nel tuo zaino, ecco alcuni consigli su snack salutari da tenere sotto mano. Tieni presente anche che, se viaggi all’estero, potrebbe non esserti permesso portare frutta e verdura oltre il confine.

 

Liquidi

Ok, non è propriamente uno “spuntino”, ma è estremamente importante rimanere idratati mentre si è in viaggio e in mountain bike. Porta sempre una piccola borraccia quando viaggi. La maggior parte delle aree pubbliche, degli aeroporti, delle stazioni di servizio ecc. Avranno una fontana per riempirla. Se stai attraversando il checkin dell’aeroporto, assicurati che la bottiglia sia vuota e riempila quando stai aspettando al gate. Per evitare la disidratazione durante il viaggio (che provoca mal di testa e stanchezza), evitare caffè, tè e alcol. Cerca di portarti anche la tua bevanda isotonica preferita, questo ti riempie gli elettroliti e ti fornisce la tua dose giornaliera di vitamine.

 

Banane

Banana mtb

Le banane sono fantastiche! Hanno un “packaging” perfetto, facile da aprire e da smaltire, l’unico lato negativo è che si schiacciano facilmente, quindi assicuratevi di imballarle bene. Le banane contengono abbastanza carboidrati per mantenere alti i livelli di energia, con solo una piccola quantità di proteine. Inoltre aiutano a proteggere i muscoli dall’accumulo di acido lattico. Sono anche una buona fonte di vitamina C, B6, potassio e magnesio. quindi ti aiuteranno durante il recupero muscolare. Se sei in viaggio e desideri un articolo più facile da mettere in valigia, prova a preparare alcuni muffin alla banana e avena.

 

Mele

Le mele sono un ottimo frutto da mangiare alla fine di un giro, o mentre si percorrono lunghe distanze. Contengono molte vitamine e zuccheri naturali per un po ‘di raccolta e di energia, e aiutano anche l’idratazione.

 

Tramezzini al burro d’arachidi

snack burro arachidi mountain bike

I tramezzini al burro di arachidi sono uno snack molto utlizzato tra i biker anglosassoni. Sono facili da preparare e facili da impacchettare, basta assicurarsi che il pane sia integrale e utilizzare il burro di arachidi biologico naturale per ridurre il contenuto di zucchero. Ti darà una gran quantità di carboidrati e grassi polinsaturi, quindi ti sazierà per molto tempo senza farti sentire gonfio. È un ottimo snack per lunghi viaggi e per le brevi soste in bicicletta. Per uno spuntino speciale in più, potresti provare a farti delle barrette di fiocchi d’avena, burro d’arachidi e marmellata.

 

Tonno in scatola

Non esattamente uno spuntino, ma un’ottima fonte di proteine per aiutare a bilanciare i carboidrati nelle vostre banane. Mi raccomando, acquista una marca che promuova la pesca sostenibile. Preparati per il peso extra nel tuo pacchetto di idratazione. Quindi, mentre l’energia la otterrai dai carboidrati, le proteine del tonno (o qualsiasi altro pesce in scatola) ti aiuterà ad evitare il catabolismo muscolare durante gli sforzi. Ovviamente deve essere tonno al naturale, non sott’olio. Tiani presente che dovrai anche smaltire la lattina, quindi portati anche un sacchetto della spazzatura.

 

Frutta secca

La frutta secca è un modo gustoso per aumentare le riserve di carboidrati. Con un po’ di lavoro potrai creare il tuo mix personalizzato, pmescolando uvette, prugne e albicocche secche con noci e semi a tuo piacimento. Questo snack facile da trasportare e ha un sapore fantastico, se sai che suderai parecchi, prova ad aggiungere un po’ di arachidi salate: ti aiuteranno a trattenere i liquidi nel corpo. Questo è uno spuntino perfetto per i viaggi su strada e in aereo, oltre a un ottimo snack durante la pedalata.

 

Cracker integrali

I cracker sono molto leggeri, facili da trasportare e sono disponibili in una varietà di opzioni. Possono essere usati come sostituto del pane, basta impacchettarli e tenerli asciutti in un contenitore ermetico a tenuta stagna. Sono anche una rapida fonte di carboidrati rispetto ad altri alimenti con le stesse dimensioni.

 

Carne secca

Carne secca mountain bike

Il Jerkyl é un’ottima fonte di proteine, che non va male al caldo. La carne secca è facile da infilare nello zaino o nel bagaglio a mano. Limitane però il consumo, ha un alto contenuto di sale e può disidratarti. Controlla anche le etichette per controllare gli additivi e gli aromi che contiene.

 

Kiwi

I kiwi sono una ricca fonte di acqua, vitamina C, K ed E. Hanno più contenuto di vitamina C rispetto a un’arancia e possono essere facilmente tagliati a metà e mangiati con un cucchiaio per uno spuntino durante la pedalata.

 

Frutti di bosco

Frutta secca

Le bacche sono uno dei modi migliori per assumere antiossidanti e contengono molti zuccheri semplici per un rapido aumento di energia. Possono anche aiutare con l’idratazione in quanto hanno un contenuto piuttosto elevato di acqua per le loro dimensioni. Se viaggi, tieni al tuo fianco un piccolo contenitore di frutti di bosco freschi o mettili in un frullato prima di uscire di casa.

 

#nutrizione

Please rate this

Nessun commento