Le nostre raccolte

Follow us

 

Come curare una Sbornia con la Mountain Bike 5/5 (3)

MTB-Gear / Trail & Travel  / Come curare una Sbornia con la Mountain Bike

Sarebbe bello se potessimo iniziare ogni giro con la sensazione di essere freschi e pronti a dare il 100%, ma visto che non siamo ne dei professionisti ne dei santi, può accadere di presentarsi sui sentieri con i postumi di una sbornia. Ecco come gestirli, come ridurre la loro gravità e la durata, e come divertirti lo stesso. Enjoy the….Beer 🙂

 

Concentrazione e Coordinazione

Quando si è in sella ad una mountain bike, tutto si basa su due competenze fondamentali, la concentrazione e la coordinazione. Purtroppo, questi sono i fattori che vengono messi di più alla prova dopo una serata a base di rum e pera, soprattutto a causa di disidratazione.

L’alcol è un diuretico, questo significa che incentiva il vostro corpo a perdere fluidi. Ecco perché c’é più fila al WC nei pub che in altri posti. In fatti uno dei motivi che ti fa sentire uno straccio la mattina dopo é proprio la mancanza di fluidi e l’impossibilità di sostituirli. Quindi, la prima regola per ottenere la concentrazione e coordinazione é bere acqua prima di affrontare il primo salto. Non fiondarti subito al rubiletto. continua a leggere!

 

Cinque modi per combattere l’Hangover

Non esagerare con l’acqua

Ingoiare litri di acqua appena sveglio effettivamente potrebbe farti sentire peggio e si lasciarti gonfio. Il tuo corpo non sarà in grado di utilizzare il tutto il liquido introdotto, mettendo sotto sforzo il tuo apparato digerente. Invece prova a bere regolarmente ogni 15 minuti. Il tuo corpo sarà in grado di gestire questa situazione, e utilizzare la maggior parte di esso senza farti sentire gonfio.

 

Signori e signore: l’uovo!

Lo so, per chi fa colazione caffé e cappuccino potrebbero sembrare vomitevoli. Ma per chi come me fa parecchio sport non é un problema mangiarle appena svegliato: le uova.
Infatti dopo una sbornia é l’unico alimento che dovrebbe avere la vostra attenzione, questo perché contiene un amminoacido che aiuta il fegato a sbarazzarsi delle tossine prodotte dall’alcool. Inoltre essendo un concentrato di proteine vi sazierà in fretta.

 

La povere magica contro la Sbornia

Gli integratori di sali minerali sono progettati per aiutare durante l’esercizio fisico fatto in presenza di calore estremo, quando il corpo perde una quantità enorme di liquidi e sali. Ma sono anche grandi per “killare” il vostro dopo sbornia. Una bottiglia da 500 ml di acqua e sali minerali è più che sufficiente per spazzare via il mal di testa e portare i livelli dei fluidi ad un livello ragionevole.

 

Aspetta un momento

Se il vostro giro può aspettare fino al pomeriggio, prenditi il tempo. Perché rischiare lesioni per uscire quando non sei completamente sveglio? Invece reidratati, mangiare un po’ di cibo decente, e esci solo quando ti senti un po’ meglio.

 

Non sudare

Non pensate che con un allenamento duro potrai ‘sudare’ la tua sbornia. È solo un mito duro a morire.
Certamente si può sudare una piccola quantità di alcol, ma non avrà impatti su come ti senti, perché disidraterai il tuo corpo già messo alla prova dalla privazione di liquidi durante la notte.
Quindi calmati e concentrati più sulle sensazione e sul goderti il giro in MTB e la natura intorno a te.

 

[sg_popup id=4]

Please rate this

Nessun commento

Rispondi